Skopelos Storia

La prima menzione di Skopelos diventano circa 2800-2000 aCX da Tucidide che fu abitata dai Greci di Asia Minore periodo pre-neolitico. L'abitato intorno al 1600 aC dal re cretese Stafilo figlio di Arianna e Teseo. L'atterraggio si è svolto nella baia, da dove fu nominato Stafylos.Così la capitale dell'isola e l'isola è stata nominata fratellastro figlio Peparithos di Arianna e Dioniso. In tutta l'isola ci sono stati quattro cittadini Panormos Peparithos, Cnosso e Selinunte.

Il Peparithos antico partecipato a tutte le guerre ed è stata una colonia di Atene. Avevano il regime repubblicano. Ha avuto anche grandi atleti che hanno preso parte riflessa come i Giochi Olimpici. Uno di loro era che Agnontas 569 aCX ha vinto la gara e poi è stato dato in onore del suo nome a una grotta, e rimane oggi. Nel 13 ° secolo aCX King Ilkon Pella catturato l'Peparithos che è rimasta stagnante fino al 6 ° secolo, dove ha iniziato ad esportare petrolio e del famoso vino, secondo Aristotele, come un vino afrodisiaco.

Loutraki installato la prima macchina noto conio Pepa. Con 338 aCX rimase alleò con Atene, ma nella battaglia di Cheronea, l'isola è stata tenuta da macedoni fino al 146 aC quando distrugge i muri di Selinunte per evitare lo sfruttamento da parte loro conquistatori romani.

Il nome attuale di Skopelos, del secondo secolo, appare negli scritti di Tolomeo, ed è dovuto alla molti scogli e banchi che esistono in giro per l'isola e rendere la vita difficile per i marittimi. Per quanto riguarda la lingua, ci sono 2 versioni:una è che, data la designazione del filo di ordito forma minore e la seconda è che forse era nel 5 ° secolo dC dal geografo e navigatore Karyandea cani Ikarians come Cnosso e gradualmente divenne una lingua.Infine Selinus Loutraki chiamato a causa della esistenza di antiche terme parte delle quali sopravvivono ancora oggi.